Gestione dei file

Questa sezione consente di crittografare qualsiasi tipo di file fino ad una dimensione di 20 Mb (documenti, immagini, ecc.) e conservarli con la massima sicurezza.

Sistema cartelle

I file criptati non vengono memorizzati nel database, ma in una cartella di vostra scelta. È possibile accedere a questa cartella nelle "Impostazioni". Qualsiasi cartella sul disco rigido è adatta, ma la scelta di una cartella di servizio cloud (come Dropbox, Google Drive o OneDrive) permetterebbe di accedere ai file da tutti i dispositivi.

I file criptati sono organizzati come in qualsiasi sistema gerarchico di cartelle . Il numero di sottocartelle è arbitrario.

Sicurezza dei dati

Ogni singolo file viene crittografato con una password unica (OTP - one time password) composta da caratteri casuali e utilizzando un algoritmo certificato di alta sicurezza (AES).

I file originali non vengono automaticamente distrutti o sovrascritti. Dopo aver crittografato il file, verrà chiesto esplicitamente se si desidera eliminare il file originale. Cancellare il file significa che verrà sovrascritto più volte con caratteri casuali, prima di cancellarlo definitivamente. Pertanto, non c'è modo di ripristinarlo.
Senza l'OTP nessuno sarà in grado di decifrare i file criptati. Questa OTP è salvata in forma criptata nel vostro database, utilizzando per la criptazione una password di caratteri casuali, scelta a caso fra decine di migliaia di password che a loro volta sono uniche per il vostro database. Questo rende praticamente impossibile che qualcuno possa aprire i tuoi file senza conoscere la password principale. Ciò sottolinea ancora una volta l'importanza di scegliere una password master veramente sicura e difficile da indovinare.

L'intero modulo di gestione file è considerato altamente sensibile, simile al diario e al modulo dei dati sensibili (password, coordinate bancarie, ecc.), e viene quindi automaticamente nascosto dallo schermo qualora l'applicazione non venga utilizzata per qualche minuto. Per visualizzarlo nuovamente, è necessario immettere il PIN o (dopo aver inserito un PIN errato) la password principale.

Operazioni sui file criptati

  • Visualizzare un file: Dopo aver selezionato il file, viene decifrato in una cartella di visualizzazione temporanea e il file decifrato appare sullo schermo. La cartella temporanea viene controllata continuamente ogni 15 secondi e tutti i file in essa contenuti vengono cancellati, a meno che non siano ancora necessari per la visualizzazione.
  • Modifica di un file (ad esempio un file Word): il file viene decifrato e copiato in una cartella di lavoro temporanea. Quando il file viene chiuso dopo la modifica, viene criptato nuovamente prima di essere riscritto nella cartella originale e la copia di lavoro non criptata viene eliminata.
  • Salvare un file: se necessario, è possibile salvare un file in forma leggibile dopo la decrittazione.
  • Cancellare un file: cancellare un file significa che la sua versione criptata non solo viene cancellata, ma viene completamente distrutta da molteplici sovrascritture e non può essere ripristinata.

Screenshot